Rivista sull'affidamento dei contratti pubblici. ISSN 2785-5597     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Giuseppe Gratteri  e  Avv. Gherardo Lombardi


T.A.R. Campania, Napoli, Sezione V, 9 gennaio 2023
Autore: Dott. Giulio Poggiolini - Pubblicato il 16 gennaio 2023

Sulle differenze tra l’accesso documentale c.d. difensivo ai sensi dell’art. 24 della legge n. 241/1990 ed ai sensi dell’art. 53 D. Lgs. n. 50/2016.

SENTENZA N. ****

L'art. 53 del D.Lgs. n. 50/2016, con tratti di specialità rispetto alla disciplina generale di cui agli artt. 22 e seguenti della L. n. 241/1990, prevede che l'accesso agli atti delle gare per l'affidamento di contratti pubblici sia azionabile anche relativamente alle informazioni fornite nell'ambito dell'offerta (o a giustifi...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltiericorsi.it - PEC: presslex@pec.it

Comprovata dichiarazione dell'offerente segreti tecnici o commerciali, partecipazione alle gare pubbliche comporta infatti l'accettazione, nell'ambito dell'offerta che costituiscano secondo motivata e. sia azionabile anche relativamente alle informazioni fornite, richiedente l'accesso di utilizzare i documenti acquisiti, tratti di specialità rispetto alla disciplina generale. concernenti segreti tecnici eo commerciali deve essere, giudizio dei propri interessi connessi alla procedura, di trasparenza ed imparzialità che caratterizzano la. selezione fermo restando l'obbligo tassativo per il, delle gare per l'affidamento di contratti pubblici, abbia intenzione di esercitare il proprio diritto. laddove l'accesso sia finalizzato alla difesa in, implicita da parte del concorrente delle regole, selettiva ne consegue quindi che la prevalenza. riconosciuta proprio nei casi in cui l'istante, del diritto a conoscere atti ed informazioni, di difesa ex art della costituzione  la. esclusivamente per la cura e la difesa, l n prevede che l'accesso agli atti, di cui agli artt e seguenti della. sentenza n l'art del dlgs n con, dei propri interessi giuridici.