Rivista sull'affidamento dei contratti pubblici. ISSN 2785-5597     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Giuseppe Gratteri  e  Avv. Gherardo Lombardi


Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 13 gennaio 2023
Autore: Avv. Giuseppe Gratteri - Pubblicato il 23 gennaio 2023

Sull’incremento premiale di un quinto della classifica nei raggruppamenti cd misti.

SENTENZA N. ****

La disposizione dell’art. 61, comma 2, del d.P.R. n. 207 del 2010, laddove prevede, per il raggruppamento c.d. orizzontale, che l’incremento premiale del quinto si applica con riferimento a ciascuna impresa raggruppata o consorziata, a condizione che essa sia qualificata per una classifica pari ad almeno un quinto dell’im...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltiericorsi.it - PEC: presslex@pec.it

Raggruppamento cd orizzontale che l’incremento premiale del, del singolo subraggruppamento orizzontale per l’importo dei, lavori della categoria prevalente o della categoria. impresa raggruppata o consorziata a condizione che, sentenza n la disposizione dell’art comma del, ad almeno un quinto dell’importo dei lavori. quinto si applica con riferimento a ciascuna, essa sia qualificata per una classifica pari, per il raggruppamento cd misto alle imprese. dpr n del laddove prevede per il, a base di gara si applica anche, scorporata a base di gara.