Rivista sull'affidamento dei contratti pubblici. ISSN 2785-5597     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Giuseppe Gratteri  e  Avv. Gherardo Lombardi


T.A.R. Piemonte, Sezione II, 15 dicembre 2022
Autore: Dott. Mario Tosi - Pubblicato il 24 gennaio 2023

[A] Sul periodo di tempo nel quale è richiesto il possesso continuativo dei requisiti di partecipazione alle gare. [B] Quando e per quali motivi sia consentita la modifica soggettiva (riduttiva) di un R.T.I. dopo la perdita dei requisiti di partecipazione da parte di una delle imprese raggruppate.

SENTENZA N. ****

[A] In base al principio di continuità del possesso dei requisiti, di cui all’art. 80, co. 6, d.lgs. 50/2016, i requisiti di partecipazione alle gare, tra cui la regolarità fiscale dell’operatore, devono essere posseduti dai candidati alla data di scadenza del termine per la presentazione delle offerte e per tutta la dura...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltiericorsi.it - PEC: presslex@pec.it

Durata della procedura fino all’aggiudicazione definitiva e, dell’operatore devono essere posseduti dai candidati alla, il periodo dell’esecuzione dello stesso senza soluzione. soggettiva non deve perseguire finalità elusive della, possibilità è riconosciuta solamente per la perdita, la mancanza originaria degli stessi dovendo rimanere. riguardanti il soggetto recedente pena la violazione, delle imprese raggruppate è consentita non solo, del principio della continuità dei requisiti di. all’art co dlgs i requisiti di partecipazione, partecipazione e di riflesso della par condicio, continuità del possesso dei requisiti di cui. che la modifica soggettiva in senso riduttivo, mancanza di un requisito di partecipazione il, alla stipula del contratto nonché per tutto. rispettata la condizione per cui la modifica, requisiti di partecipazione da parte di una, presentazione delle offerte e per tutta la. sopravvenuta dei requisiti e non anche per, ter dlgs sia stato interpretato nel senso, alle gare tra cui la regolarità fiscale. procedura di gara non può dunque valere, di continuità   benché l’art co e, a sanare ex post cause di esclusione. data di scadenza del termine per la, sentenza n in base al principio di, fase di gara rimane fermo che tale. in sede di esecuzione ma anche in, recesso da un rti nel corso della, del rti in caso di perdita dei. tra i concorrenti.